Scheda del libro
MANGUSTE METROPOLITANE
Alberto Corbino


Una città bellissima e corrotta. Due giovani. Un amore limpido, fervido, romantico. Poi un tossicomane, una siringa infetta, un'angoscia che diventa agonia. Aggredita per pochi spiccioli, muore la dolce Martina. Ed è tanta, contro la Napoli violenta di questi anni, la rabbia del suo compagno. Tanta la voglia di farsi giustizia con le proprie mani. Leonardo non si riconosce più nei volti che gli sorrisero, nei luoghi che lo videro felice con la sua donna al fianco, e decide di trasferirsi sotto altri cieli per ritrovare la serenità perduta. Ma un giorno forse tornerà, armato di lucido furore, per combattere il male che alligna nella metropoli, come fa la mangusta nella giungla con i serpenti velenosi.

Uno dei pregi di questo romanzo è la sua coinvolgente leggibilità. Grazie ad essa può interessare chi ricerca in un libro momenti di riflessione e di conoscenza, ma anche chi vuole immergersi con la fantasia in una bella storia, per gustarne gli sviluppi e la conclusione. Perciò è destinato ad una larga fascia di lettori, con l'auspicio che vogliano salutare in Corbino un felice narratore, atteso a prove più impegnative, ma di altrettanta godibile fruizione.
Pagine 96 - Prezzo € 7.23 - Anno 1996 - ISBN 88-86081-50-2 -
  Scrivi un commento Ordina
 
RASSEGNA STAMPA

Nessuna rassegna stampa inserita

 
ELENCO DEI COMMENTI AL LIBRO
 
 
 

Nessun commento inserito