Scheda del libro
LA VACANZA DELLE DONNE
Luigi Compagnone

Prefazione di Nota di Geno Pampaloni
Nel felice paese di Melaria – dove non esistono tante distrazioni e la gente va a letto presto e pensa ad amarsi e a moltiplicarsi – una maligna epidemia fa cadere la popolazione femminile in quello stato di indisponibilità in cui “una donna non può giacersi col maschio”. Ed è uno stato che si protrae oltre ogni ragionevole limite di tempo, esasperando gli animi e causando malumori, liti, crisi furiose, fino ad una clamorosa minaccia di guerra al resto del mondo… Costruito sulla diafana scioltezza di un puro gioco fantastico e sorretto da una umanissima vena di sensualità e di malinconia, questo romanzo ci restituisce il gusto di una lettura agile, limpida, riposante, come pochi scrittori, ormai, sanno offrire.
Pagine 112 - Prezzo € 7.75 - Anno 1998 - ISBN 88-86081-84-7 -
  Scrivi un commento Ordina
 
RASSEGNA STAMPA

Nessuna rassegna stampa inserita

 
ELENCO DEI COMMENTI AL LIBRO
 
 
 

Nessun commento inserito